ocean1.jpgocean2.jpgocean3.jpg

Pericolosità del senso unico in via Moio

In qualità di Presidente della associazione Camelot - Dalla parte delgi Ultimi! e di cittadino della Contrada Moio di Agropoli, ho protocollato una diffida a ripristinare il doppio senso di marcia in via Moio.

La soluzione adottata non dà nessuna apprezzabile soluzione nei riguardi della viabilità ed anzi genera notevoli pericoli all'incolumità dei cittadini residenti ed ai fruitori della medesima strada.

A meno di una settimana dalla sua istituzione giungono segnalazioni di ciclisti e podisti che solo per miracolo non sono stati investiti, nonché i semplici pedoni, soprattutto anziani, bambini e donne.

Non vorrei essere Cassandra, ma se dovesse accadere una tragedia le responsabilità saranno imputate a chi ha preso la decisione ed a chi la ha fomentata.

Ho intimato di fornire i nominativi dei firmatari della richiesta per estendere anche a loro la responsabilità.

Chi sbaglia paga.

Ho inoltrato la richiesta anche ai consiglieri di minoranza Abate, Malandrino, Rizzo e Di Luccio al fine di attivarsi negli accessi agli atti in caso di inerzia dell'ente.

Spero che si rivaluti la decisione (non ci sarebbe nulla di scandaloso nel dire che l'idea non ha sortito effetti positivi) e nel frattempo (e soprattutto) spero che nessuno si faccia male.

 

 

 

Joomla templates by a4joomla