ocean2.jpgocean3.jpgocean1.jpg

Lungomare caos

(foto: agropolinews.it)

Interrompete immediatamente i lavori e risarcite i commercianti!
Le famiglie di Agropoli (e del Cilento) ed i commercianti del lungomare San Marco, attendevano con ansia l'arrivo dell'estate.

Finalmente si poteva andare un pò a mare e (per i secondi) si potevano aumentare le entrate e far quadrare un pò i conti dopo un inverno di difficoltà. Purtroppo non si può. Passi che giugno è stato il mese dei lavori di ripascimento, ma adesso, con i lavori in strada, la misura è colma.
Ci spieghi l'amministrazione comunale perché questi lavori sono stati interrotti in campagna elettorale. Dicono che saranno ultimati a fine luglio! Un'economia bloccata.
Tempi biblici per percorrere il lungomare, impossibilità di parcheggiare e impossibilità di pranzare al di fuori dei locali
per via della polvere (che infastidisce anche i bagnanti).
I commercianti di via Risorgimento e Lungomare facciano valere i loro diritti e chiedano un risarcimento danni.
Nessuno vuole dire che i lavori in questione (sottoservizi) non siano necessari, però si ritiene che è palese l'incapacità organizzativa.
Nessuna informazione, nessuna chiarezza sull'inizio e sulla fine degli stessi.
La mattina qualcuno si sveglia ed inizia a scavare.
Banda larga, metano, fogne, acqua sono i 4 sottoservizi che nei mesi scorsi hanno comportato gli stessi disagi.
Non si poteva fare tutto assieme?
L'interesse è appaltare od offrire un servizio ai cittadini?
 

Joomla templates by a4joomla